“Boldrini è una testa di… Tra le donne e le scimmie, c’è una sola differenza…”: ecco il super-vip che la insulta, un delirio / Foto

Frasi da brividi contro Laura Boldrini e le donne in generale.

A pronunciarle è l’incontenibile e controverso dietologo Alberico Lemme, che intervenuto a La Zanzara su Radio 24 afferma di essere ben al di sopra della media della classe politica italiana. E soprattutto delle donne prestate alla politica (lo si ricorda, per il dietologo le donne sono “un sesso inferiore”).

“Scusate – premette -, ma tre me e la Boldrini non c’è storia. Lei è una testa di donna, essendo femmina che ci possiamo cavare? Un ragno dal buco. Le femmine fanno solo danni, datemi retta.

Meno donne entreranno in Parlamento meglio è. In Italia – prosegue nella sua intemerata – ci vogliono i maschi in Parlamento. Lasciamo perdere le femmine, basta con queste donne. In qualsiasi governo io sono a disposizione gratuitamente”.

Nel finale dell’intervista, altre frasi da censura: “Le donne servono solo per procreare, non servono a nient’altro. Se non procreano, hanno fallito in tutto. La donna è un essere inferiore. Tra la signora e la scimmia l’unica differenza è il pelo”, conclude il suo delirio.

Facebook Comments